ABOUT

Aplysia nasce nel 2007 come una rete di professionisti dell’audiovisivo coordinati dal project manager e produttore Giuseppe Petruzzellis. Una struttura fluida, composta principalmente da filmmakers residenti in Emilia Romagna. Un network produttivo in grado di adattarsi alle esigenze di qualsiasi progetto creativo. Un gruppo di lavoro che riunisce sensibilità artistiche e competenze tecniche complementari. Una piattaforma di sperimentazione in continua evoluzione.

Partendo dalle competenze dei soggetti coinvolti, Aplysia implementa una metodologia di lavoro innovativa e flessibile. Adattandosi alle dimensioni e alle specifiche esigenze di ciascun progetto, volta per volta si crea un gruppo di lavoro ad hoc, individuando le risorse tecniche ed artistiche più adatte. Nascono in questo modo numerose collaborazioni e co-produzioni a livello nazionale ed internazionale, con un forte focus sul documentario d’autore e su tematiche antropologiche, sociali, artistiche ed ecologiche.

Ad oggi sono oltre  60 i progetti cinematografici realizzati (in proprio o in collaborazione), di cui 16 lungometraggi, sia documentari che di finzione. Numerose di queste produzioni hanno ottenuto premi e riconoscimenti in festival nazionali ed internazionali, approdando anche a distribuzioni in sala e televisive.

Nel 2020 Aplysia assume la forma giuridica di impresa registrata presso la Camera di Commercio di Ferrara (REA FE-222571 / Albo artigiani FE-59944), inquadrandosi come attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi (codice ATECO 59.11).


Nodes

Lisa Fierro // director assistant / production assistant
Federica Sangiorgi // assistant editor / visual artist
Claudio Curciotti // sound artist / music composer 
Ameleto Cascio // visual artist
Julika Ingrassia // production manager
Stefania Andreotti // filmmaker
Caterina Salvadori // assistant editor / cinematographer
Chiara Mazzatorta // production assistant
Riccardo Mocciaro // cinematographer
Davide Cesare // audio operator / sound assistant
Claudia Vullo // logo designer
Isabelle Seleskovitch // translations
Heather Walsh // translations
Eleonora Trani // filmmaker / performer

Sparring partners

Cinemovel Foundation - foundation
Aidèl - production
Linéria - production
Centro Studi sull'Etnodramma - film school
Wise Studio - audio mastering
Les Films du Lemming - production
Alpine Style Productions - production
The Natural Dub Cluster - music
Domiziano Cristopharo - director
APC Production - production
Michele Brandstetter De Bellesini // DoP
Field Abuse - music
Fuoriorario - events
Valentina Vizzi // actress / performer
Alessandro Rugnone // actor / performer

Perchè Aplysia?
Aplysia e' un mollusco marino, appartenente alla specie delle cosiddette "lumache di mare". Malgrado le apparenze, nei soli 20.000 neuroni di Aplysia si celano elaborati schemi variabili di comportamento e flessibili memorie a lungo termine. Il sistema nervoso di Aplysia è un'entità dinamica, che impara a modulare il suo stesso "linguaggio" in funzione dei messaggi provenienti dall'esterno, in modo non dissimile dall'uomo.